Traduci

Pratica & Esperienza

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Sono sempre di più le persone che intendono dedicarsi all'arte del bonsai ma non hanno un club di riferimento con il quale iniziare il proprio cammino. A volte i club sono troppo lontani, a volte mancano proprio. Per chi volesse cimentarsi nella costituzione di un club abbiamo pensato di offrire alcune indicazioni di base (che integreremo volentieri con i vs. suggerimenti) per coloro che volessero costituire un club.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Le concimazioni autunnali vengono operate in un periodo in cui le condizioni ambientali, intese come t°, Ur, ventosità e calore atmosferico sono simili a quelle primaverili. Le piante, in tali condizioni, sono stimolate nella crescita e l’allungamento delle radici implica anche un assorbimento di sostanze nutritive, che, nel periodo in esame, sono in maggior quantità PK. La somministrazione di concimi organici a lenta cessione, ricchi di sostanza organica e quindi di nutrimento, uniti alle favorevoli condizioni atmosferiche, aiuta non solo lo sviluppo vegetativo, ma anche l’espansione di funghi micorrizici in simbiosi con le stesse radici.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

L’avvolgimento è il più importante processo intermedio di modellazione, effettuato per finalità estetiche che viene effettuato su un bonsai. Deve essere ripetuto tutte le volte che è necessario, con il semplice fine di ottenere una pianta sempre più bella. Prima dell’attività di modellazione con il filo sono di solito richieste altre due attività complementari, che integrano e completano la filatura stessa.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

La concimazione è una pratica estremamente diffusa, se la si guarda sotto il profilo agricolo, essa mira all’ottenimento di una maggiore quantità di prodotto, nel nostro caso, invece, interessa solo per migliorare la salute del nostro bonsai. Questa pratica, purtroppo non è sempre sfruttata al massimo perché non si conosce a fondo l’utilizzo da parte delle piante, perché alcuni la ritengono inutile e perché si passa da un tipo di concime ad un altro con troppa facilità.

Vai all'inizio della pagina