Informativa Cookies

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Accetto' acconsenti all'utilizzo dei cookie.Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa a questo link INFORMATIVA COOKIES

Traduci

Pratica & Esperienza

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Lo stile Yose-ue (boschetto), come lo stile Ishizuki (bonsai su roccia), fa parte della categoria così detta CREATIVA.Bonsai Creativo, perché in uno spazio di tempo relativamente breve, e con materiali di poco valore, si possono raggiungere dei risultati molto evocativi ed emozionanti. Questo Bosco, in particolare, rientra nello stile ishizuki orizzontale.

 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Questa è una storia forse come tante, in un momento in cui il bonsai italiano comincia ad assomigliare sempre più a quello Giapponese per il passare di mano in mano di alcune piante che vengono via via esposte alle manifestazioni e poi cedute, per essere di nuovo presentate alla manifestazione successiva da un altro proprietario.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il secolare bonsai di Ficus retusa visitabile presso il Museo Crespi di Parabiago (MI)

Il ficus: un'essenza che può dire poco se impostata, come spesso si vede, secondo canoni che non le appartengono (vale a dire, ricalcando stili fatti per le conifere) ma che può dare risultati interessanti se vengono valorizzati i suoi punti di forza.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Tecniche di realizzazione di un boschetto di olmi su pietra realizzata da Gianluigi Enny presso il Bonsai Club di Melegnano (MI)

Vai all'inizio della pagina