Informativa Cookies

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Accetto' acconsenti all'utilizzo dei cookie.Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa a questo link INFORMATIVA COOKIES

Traduci

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
Bonsai Suiseki Magazine

Nel cuore di Roma, vicino la Galleria Nazionale d'Arte Moderna, in via Gramsci 74, sorge l'Istituto Giapponese di Cultura. Quest'istituto è stato inaugurato nel 1962 per la promozione della cultura giapponese in Italia.

L'edificio è un tipico esempio di architettura giapponese moderna, una struttura di 3 piani in cemento armato ma che mantiene tutte le caratteristiche dell'originale edificio in legno di stile Heian, con i pilastri sporgenti dalle pareti esterne, finestre a grate chiamate Hitomi e la veranda (tsuridono).

3L'istituto possiede un giardino di una superficie di 1500 mq circa, che presenta tutti gli elementi essenziali di un tradizionale giardino sen'en ( giardino con laghetto) : il laghetto, la cascata, le rocce, le piccole isole, il ponticello e la lampada "tòrò".
Tra le pianti presenti è possibile trovare il ciliegio, il glicine, gli iris e i pini nani.
Le pietre che formano la cascata provengono dalla campagna toscana.
E' possibile visitare gratuitamente il giardino giapponese accompagnati da una guida.
Per la visita è obbligatoria la prenotazione che si effettua esclusivamente per via telefonica.
Tutte le informazioni riguardanti orari per le visite e il numero di telefono è possibile trovarli sul sito dell'Istituto Giapponese di cultura

Vai all'inizio della pagina