Informativa Cookies

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Accetto' acconsenti all'utilizzo dei cookie.Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa a questo link INFORMATIVA COOKIES

Traduci

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Questa settimana non parliamo delle tradizioni, delle arti oppure dei mestieri del Giappone come fatto nei precedenti appuntamenti di questa rubrica. Questa settimana Vi proponiamo di aprire una finestra sul Giappone per vivere attraverso lo sguardo del film maker uno spaccato di questo paese, forse, cogliendo alcuni aspetti noti e magari scontati ma che ci proiettano in una dimensione che non sempre comprendiamo totalmente, ma forse proprio per questo motivo ci affascina tanto.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Questa settimana ci occupiamo di un altro aspetto della cultura giapponese che affascina noi occidentali. Essa mantiene vive le sue tradizioni antiche sia nelle arti che nei mestieri e nonostante sia ancorata al suo passato il Giappone è da sempre proiettato verso il futuro, a volte anche estremo. Il tema di questa settimana riguarda gli Hotel... ma non un semplice Hotel, parliamo dei famosi Capsule Hotel.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Questa settimana ci occupiamo di un oggetto utile in poche occasioni, spesso viene dimenticato ma la sua mancanza è fondamentale. In Occidente viene usato come parasole e come decoro d'arredo negli interni, in Giappone, come spesso accade, quelli tradizionali sono diventati oggetti d’arte e da collezione; parliamo dei WAGASA: Il Wagasa 和伞, l’ombrello tradizionale giapponese a base di bambù e washi (carta giapponese), spesso dipinta con decori floreali oppure molto semplici ome una spirale, è essenzialmente utilizzato come parasole è rinomato non solo per la sua delicata bellezza, ma anche per la precisione del suo meccanismo di apertura/chiusura.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Ben ritrovati.

Come ogni mese, desideriamo riproporVi i video selezionati dall'ottimo Enrico Graziano che anche questa volta ha saputo affascinarci mostrandoci i filmati come elementi di un viaggio tra cultura, usi e costumi del popolo giapponese. Dalla Via della Scrittura alle Ceramiche giapponese, magari sorseggiando del buon Sake... questo e molto altro nelle "tappe" di questo viaggio.

Buona visione

BSM Staff

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Questa settimana ci occupiamo di un’arte che produce oggetti sia per uso comune e sia oggetti artistici… come sempre in Giappone la conoscenza delle arti viene custodita per essere tramandata affinché si mantenga la tradizione nel tempo; questa settimana parliamo di Ceramiche Giapponesi: la ceramica giapponese ha origini più antiche di qualunque altra produzione ceramica al mondo: lo stato attuale delle ricerche consente di ritenere che le produzioni ceramiche abbiano avuto inizio nell’arcipelago nipponico fin dal Periodo Jōmon (ca. 10.000 a. C. - 300 d. C.).

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Questa settimana ci occupiamo di una bevanda che fu scoperta in modo casuale e probabilmente ebbe inizio all’interno di una rudimentale dispensa dove era stata dimenticata una zuppa di riso… parliamo della bevanda per eccellenza che si abbina con i classici della cucina giapponese: il SAKE. Il sake (酒"liquore", pronunciato /saké/) è una bevanda alcolica tipicamente giapponese ottenuta dall'unione di alcol con il liquido derivato dalla fermentazione del riso.

Vai all'inizio della pagina