Informativa Cookies

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Accetto' acconsenti all'utilizzo dei cookie.Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa a questo link INFORMATIVA COOKIES

Traduci

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Bonsai and suiseki magazine

 

Un libro sugli shohin! Un libro sugli shohin in italiano! Lo compro. Quando ho visto la possibilità di prenotare il libro sul sito di Bonsai Focus non ho esitato e ho prenotato. Poi  ho aspettato con malcelata impazienza...

 

Non conoscevo Roland Schatzer, non sapevo quindi che tipo di approccio avrebbe avuto nel suo libro. Me lo immaginavo simile agli altri libri sui bonsai che avevo avuto modo di vedere.Quando è arrivato e ho iniziato a sfogliarlo ho avuto una sorpresa. Una piacevole sorpresa. Le foto non mostrano patinati dei dell’Olimpo, alteri e distanti nella loro perfezione, ma deliziose piante “terrene”.

 

Immagini di alcune schede del libro, cortesemente fornite dall'autore

Nella prefazione l’autore lo spiega bene: non vuole mostrare belle fotografie, le immagini  devono mettere in primo piano l’albero e mostrare come si sviluppa la pianta. Ho apprezzato molto l’impostazione delle schede: un po’ manuale, molto diario. Sono descritti i successi e gli insuccessi, i dubbi, le soluzioni e qualche aneddoto con un tono colloquiale che mette a proprio agio, che ti spinge a leggere ancora e ancora.
Dopo le schede, in ordine alfabetico per specie, un capitolo è dedicato ai vasi, uno ai vari tipi di propagazione (prevedo un aumento esponenziale delle semine e delle talee!), infine un’interessante e chiarissima sezione dedicata alla presentazione e all’esposizione degli shohin.

È un libro stimolante, mentre lo leggi le mani iniziano a prudere dal desiderio di cominciare a provare a mettere in pratica le tecniche descritte ed è difficile trattenersi. Un libro perfetto per chi come me ama coltivare le proprie piante, raccogliere e seminare, ama guardarle e accudirle senza troppo preoccuparsi di avere dei bonsai impeccabili.

Vai all'inizio della pagina